il lunedì dalle 20.00 alle 21.30 a partire dal 9 ottobre 2017

IMPARA A LEGGERE LA MUSICA con il canto gregoriano

Il canto gregoriano è non solo un tesoro musicale e spirituale di altissimo valore, ma è anche una straordinaria risorsa didattica per chi vuole avvicinarsi alla musica attingendo direttamente alle sue sorgenti.

Il canto gregoriano, con le sue melodie basate su intervalli semplici e facilmente memorizzabili, avvicina con immediatezza alla lettura e scrittura musicali, permettendo a chiunque, in poche lezioni, di imparare a leggere cantando a prima vista le melodie di base della salmodia, delle antifone e degli inni gregoriani.

Il corso è aperto a tutti, senza limiti di età, e i primi due incontri sono a partecipazione aperta e libera!

Quando – Dieci incontri, dal 9 ottobre 2017 al 12 marzo 2018, con cadenza quindicinale, il lunedì dalle ore 20.00 alle ore 21.30.

Dove – A Santa Giustina (BL), presso la sede sociale di Voce Mea, in Via Statagn, 7

Chi – Conduce Maria Silvia Roveri, cantante, direttore di coro, docente di funzionalità vocale e di canto gregoriano, con lunga esperienza di didattica musicale con adulti e bambini.

A chi – Rivolto ad adulti, giovani e ragazzi desiderosi di imparare a cantare attraverso l’antico repertorio gregoriano, culla della musica occidentale.

Quote di partecipazione – La frequenza è riservata ai soci di Voce Mea in regola con la quota associativa 2017 (Euro 13,00, da versarsi entro il 12 ottobre per i non ancora soci).

Informazioni e iscrizioni

entro il 5 ottobre 2017

Telefonare dal lunedì al venerdì dalle ore 11.30 alle ore 14.00 o scrivere a Voce Mea, Via Statagn, 7 – 32035 S.Giustina (BL) – tel e fax 0437 – 859296  [email protected]  – www.vocemea.it